Curiosità

Ecco i 19 alimenti più sani da dare al tuo cane e quali invece devi evitare assolutamente.

Sono sicuro che molte persone non sanno come nutrire il proprio cane. Ecco una semplice passeggiata nel parco che ti lascerà senza parole… la gente dà da mangiare di tutto al proprio cane… Una volta ho visto una persona dare al suo cane delle caramelle, così ho deciso di avvicinarmi a lei (anche se di solito non sono abituato a fare questo tipo di cose). Gli ho spiegato quanto sia pericoloso dare delle caramelle al cane e che questo gesto avrebbe potuto provocargli un’insufficienza epatica. La signora se ne stava lì ad ascoltarmi, ma proprio quando pensavo avesse capito tutto, mi dice: “Fatti gli affari tuoi. Non dirmi cosa devo dare da mangiare al mio cane.”

Sono sicuro che molte persone non sanno come nutrire il proprio cane. Ecco una semplice passeggiata nel parco che ti lascerà senza parole… la gente dà da mangiare di tutto al proprio cane… Una volta ho visto una persona dare al suo cane delle caramelle, così ho deciso di avvicinarmi a lei (anche se di solito non sono abituato a fare questo tipo di cose). Gli ho spiegato quanto sia pericoloso dare delle caramelle al cane e che questo gesto avrebbe potuto provocargli un’insufficienza epatica. La signora se ne stava lì ad ascoltarmi, ma proprio quando pensavo avesse capito tutto, mi dice: “Fatti gli affari tuoi. Non dirmi cosa devo dare da mangiare al mio cane.”

Cocco: olio di cocco

1

Il cocco è costituito da una catena di acidi grassi buoni chiamato acido laurico, e quando i cani e gli esseri umani sintetizzano l’acido laurico produce un composto chiamato monogliceride mono laurico. Questa sostanza aiuta a combattere e distruggere i virus e i vari batteri patogeni, proteggendo così i tuoi animali domestici da infezioni e aiuta a rafforzare il loro sistema immunitario. Inoltre, il cocco contiene albumina, che è una proteina idrosolubile presente in molti tessuti animali e liquidi.

Molte malattie e disturbi, come infezioni da lieviti, cattivo odore del pelo, ferite infette, e persino zampe incrinate, possono essere curate con un solo vasetto di “olio vergine di cocco”. Quando tutti i tipi di rimedi hanno fallito, allora è il momento di provare questo miracoloso rimedio naturale per il tuo cane. L’olio vergine di cocco non è raffinato e può essere utilizzato sia per cani che per gli esseri umani. L’olio di cocco può aiutare a ridurre i rischi di cancro, inoltre, migliora la digestione del tuo cane e diventa la medicina per la maggior parte dei disturbi digestivi.

Con l’olio di cocco puoi tenere sotto controllo la funzione tiroidea, potrai rendere il pelo del tuo cane liscio e lucido, oltre che sano e con una pelle morbida. Attraverso l’uso dell’olio di cocco possono essere o ridotte al minimo le infezioni fungine, artrite e dolori simili. Il cocco e l’olio di cocco può anche bilanciare il metabolismo del tuo cane e mantenere il peso sotto controllo. Se non riesci a far assumere l’olio di cocco al tuo cane mischialo con il suo cibo.

Burro di arachidi (informazioni contrastanti LEGGERE ATTENTAMENTE)

E’ stato per anni uno dei trattamenti più comuni per i cani. E’ raccomandato da molti professionisti come spuntino sano e salutare e si aggiunge ai centinaia di prodotti per il trattamento del cane. Non solo è una buona fonte di proteine, ma contiene anche grassi sani per il cuore, vitamina B, la niacina e vitamina E. Ma qualche informazione dimostra che potrebbe essere pericoloso sia per i cani che per gli esseri umani. Anche se non ho sentito mai parlare di cani che hanno un problema con il burro di arachidi, voglio condividere quello che ho trovato.

Si dice che la maggior parte del burro di arachidi contenga aflatossine, che siano naturalmente presenti micotossine prodotte da un fungo chiamato Aspergillus. Si tratta di sostanze cancerogene che provocano il cancro. E’ stato dimostrato di essere tossico per il fegato, e sono noti dei casi in cui è stato riscontrato il cancro al fegato negli animali da laboratorio.

Carne magra
La carne è il cibo preferito di ogni cane, ma sappiamo tutti che non si può dare solo la carne al proprio cane. La carne magra è altamente benefica, però molti veterinari hanno migliorato questa carne.

Spesso pollo, maiale o manzo senza grasso visibile hanno condimenti o salse aggiunte. Con questo, darai una proteina di qualità in più al tuo cane. La carne magra è una grande fonte di aminoacidi e vitamine del gruppo B. Queste vitamine aiutano a dare e mantenere energia al tuo cane.

Fegato
Proprio come la carne magra, il fegato può anche essere utilizzato come sostituto di un pasto. Lo si può trovare nella maggior parte dei negozi di animali in forma liofilizzata. Inoltre, è possibile acquistarlo fresco nei negozi di alimentari. Il fegato fresco può essere cucinato e cotto. E’ conosciuto come una grande fonte di vitamine del gruppo B, A e vitamina K, inoltre contiene ferro.

Attenzione: troppo fegato è tossico per il tuo cane. Limita la quantità di fegato che dai al tuo cane, non più di 1 gr. di fegato fresco al giorno, per Kg. di peso corporeo.

Salmone e Tonno

2

Il pesce è un’incredibile fonte di acidi grassi omega 3. Lo sapevi che questi acidi grassi mantengono il pelo del tuo cane lucido e sano? Bene, ora lo sai.

Nutrendolo con salmone e tonno supporterai il sistema immunitario del cane. Se vuoi puoi anche aggiungere dell’olio di salmone al suo cibo. Il tonno è conosciuto per essere lo spuntino dei gatti, ma tu lascia perdere quegli stereotipi e dai al tuo cane questo sano pasto. E’ ad alto contenuto di proteine, vitamine e acidi grassi omega 3.

Uova
Le uova sono un altro ottimo spuntino sano. Al tuo cane darai un’ulteriore spinta di proteine.

Formaggio e ricotta
Prima di aggiungere questo snack alla dieta, assicurati che il tuo cane non abbia intolleranze al lattosio. Il formaggio è ricco di grassi, quindi opta per qualcosa che ha un ridotto o un basso contenuto di grassi. La ricotta sarebbe la scelta migliore. Ha un alto contenuto di calcio e proteine.

Yogurt greco & Kefir
Come formaggio ha un alto contenuto di calcio e proteine. Nutrilo solo con yogurt che non contenga zuccheri aggiunti o dolcificanti artificiali. Lo yogurt senza batteri attivi sono buoni per il sistema digestivo del tuo cane.

Farina d’avena
Il tuo cane ha bisogno di fibre. La farina d’avena è un ottimo alimento per soddisfare questa esigenza. E’ fantastica per i cani più anziani che soffrono di problemi di costipazione. Se il tuo cane è allergico al grano, la farina d’avena è un ottimo sostituto. Cuoci la farina d’avena prima di servirla al tuo cane.

Patate dolci
Le patate dolci sono un alimento sicuro per il tuo cane. Sono una grande fonte di vitamina B6, vitamina C, beta-carotene e manganese. Spesso le uso come trattamento gommoso per il mio cane. Le affetto e poi le disidrato.

Popcorn

3

Stare seduto a casa e guardare un film può essere davvero idilliaco se condiviso con una ciotola di popcorn e il tuo fedele amico.

Se vuoi che il tuo cane si unisca al tuo sfizioso spuntino, cucina i tuoi popcorn in casa senza l’aggiunta di burro e sale. Saranno gustosi anche per lui e avranno un basso contenuto calorico. Cosa c’è di meglio? I popcorn contengono minerali di potassio, calcio, magnesio e fosforo.

Semi di lino (olio o lavorato)
I semi di lino sono un’altra grande fonte di acidi grassi omega-3. Come ho già detto prima, questi acidi sono ottimi per la pelle e il pelo del tuo cane.

I semi di lino interi sono abbastanza sani per il tuo cane, l’olio di lino è una migliore fonte di acidi omega-3, poiché sono più concentrati anche se però non contengono fibre. Conserva l’olio di semi o i semi in frigorifero, in un contenitore ermetico scuro.

Carote
Le carote sono utili per i denti del cane. Sono ottimi snack a basso contenuto calorico, ricchi di fibre e beta-carotene.

Fagioli verdi
I fagioli con o senza aggiunta di sale sono un ottimo spuntino a basso contenuto calorico.

Piselli
Aggiungili alla dieta del tuo cane, sia congelati che scongelati. Sono una grande fonte di potassio, fosforo e vitamina B.

Broccoli

4

Non esiste nessuna lista che non inclusa questa potente verdura. I broccoli sono incredibilmente salutari sia per la tua salute che per quella del tuo cane. Questa verdura è ricca di vitamine ed ha un grande valore nutrizionale per i cani.

Attenzione: assicurati che i broccoli non siano più del 10% della sua alimentazione. C’è la possibilità di irritazione gastrointestinale se il tuo cane ne mangia troppi.

Alghe Nori
Spesso si consumano alghe commestibili (cotte o secche) quando si va fuori a mangiare del sushi. Si possono trovare nei supermercati che hanno cibo asiatico. Sono ricche di proteine, fibre, vitamina C, E e tutte le forme di vitamine del gruppo B. In cima a tutte le alghe ci sono le alghe Nori, ricche di minerali come il rame e lo zinco.

Hanno la capacità di regolare il metabolismo del tuo cane con steroli e clorofilla.

Macedonia
La macedonia di frutta è un’ottima scelta di alimento sano per il tuo cane. Prepara una macedonia di frutta con fragole, mirtilli, melone, mele, banane e anguria.

Mela a fette
Alimentare il tuo cane con fette di mela aiuterà a pulire i residui di cibo dai suoi denti. Sono una buona fonte di vitamina A, C e di fibre. Togli il torsolo e i semi, prima di dare la mela al tuo cane.

Prezzemolo
E’ definita l’erba che cancella il “respiro puzzolente”. Aggiungi qualche cucchiaio di prezzemolo tritato per aggiungere sapore e colore al cibo del tuo cane. Oltre a migliorare il suo alito, è una buona fonte di beta-carotene, potassio e calcio.

Pere
Lascia che il tuo cane mangi le pere, ma senza la buccia e i semi. Essi possono essere tossici.

Taglia una pera, butta via il torsolo e i semi e dalla da mangiare in pezzi al tuo cane. Se vedi che gli piace sentiti libero di aggiungere questa frutta alla dieta del tuo cane. La sua salute ti ringrazierà!

D’altra parte, ci sono alcuni cibi che non dovresti mai dargli. Gli alimenti che leggerai sotto potrebbero danneggiare gravemente la salute del tuo cane.

Ecco gli alimenti più pericolosi al mondo per i cani:
Alcool (intossicazione, coma e morte)
Avocado (contiene Persin, un fungicida tossico: vomito e diarrea)
Ribes e uva passa (insufficienza renale)
Ossa cotte (lacerazioni allo stomaco)
Noci di macadamia (danni al sistema nervoso e muscolari)
Troppe cipolle e aglio (danni cellulari al sangue, anemia)
Troppi latticini (diarrea)
Uva (insufficienza renale)
Alcune varietà di funghi (morte)
Troppi cibi grassi: pancreatite
Caffeina (vomito, diarrea, tossico per il cuore e per il sistema nervoso)
Xilitolo – gomma, caramelle, etc (ipoglicemia, problemi al fegato, morte)
Cioccolato (tossico per il cuore e per il sistema nervoso, morte)
Farmaci – Tylenol, Advil, etc (insufficienza renale e ulcere)

Se hai un cane devi prenderti cura della sua salute proprio come ti curi della tua. Dandogli il cibo giusto lo renderai più sano e felice.

SE AMI GLI ANIMALI CONDIVIDI, E’ IMPORTANTE INFORMARE TUTTI.

Se L'articolo ti è piaciuto e vuoi aiutarci a crescere.. Clicca sull'icona di Facebook sotto il TITOLO e CONDIVIDI, un piccolo gesto per te un grande aiuto per noi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*