Racconti

Bambina di 5 anni affetta da autismo dipinge questi splendidi capolavori!

Sono milioni i bambini affetti da autismo nel mondo. L’autismo può essere di diversi livelli in base alla sua gravità, ma in genere ostacola un individuo ad interagire correttamente nelle relazioni sociali.
Se da un lato un bambino autistico interagisce poco col mondo che lo circonda, dall’altro molto spesso è dotato di un talento incredibile. Come ad esempio Iris Grace, una bambina inglese di 5 anni che, nonostante la sua tenera età, è in grado di creare delle incredibili opere d’arte…incredibili soprattutto per una bambina che va alle elementari!

bambina-autismo 2

Con i suoi capelli a caschetto e il suo visino dolce, Iris  è semplicemente adorabile! Mentre la maggior parte dei bambini imparano a parlare verso i 2 anni, Iris soltanto ora sta imparando da usare le parole per comunicare. Nonostante le sue barriere linguistiche, Iris utilizza un’altra forma di comunicazione con successo stellare… i suoi dipinti!

bambina-autismo 3

La capacità e la comprensione di Iris nell’uso dei colori è di altissimo livello e difficilissimo per chiunque, figuriamoci per una bambina della sua età. Lei è in grado di combinare i colori in un modo molto singolare, è così che nascono le sue strepitose opere. Talmente belle che farebbero un figurone in una qualsiasi Galleria d’arte!

bambina-autismo 4
bambina-autismo 5

Arabella Carter-Johnson, la madre di Iris, scrive sul loro sito ufficiale:

“Abbiamo incoraggiato Iris a dipingere per aiutarla con la logopedia, per una maggiore attenzione e concentrazione. Poi ci siamo resi conto che lei in realtà aveva un grandissimo talento. Ogni volta che lei dipinge ha un durata incredibile di concentrazione, almeno di 2 ore senza fermarsi!”

bambina-autismo 6
bambina-autismo 7

Iris utilizza una serie di strumenti per ognuna delle sue creazioni: diverse tipologie di rulli, pennelli e spugne. Una volta che ha finito di dipingere lei si allontana per dare il tempo di asciugare, quando il dipinto è asciutto ritorna sul tavolo per dare il suo tocco finale. Thula, il suo adorabile gatto che vedi nelle foto, è spesso vicino a lei mentre crea le sua opere d’arte.

bambina-autismo 13

Quando non è occupata con i suoi dipinti,  Iris passa il tempo a giocare con Thula, leggere i libri, fare yoga, ascoltare la musica come ogni altro bambino della sua età. L’anno scorso, nel 2014 la sua incredibile storia è diventata virale in giro per il mondo, in oltre 207 paesi!

Da allora, Iris ha venduto i suoi dipinti a collezionisti privati di tutto il mondo e la sua pagina facebook è seguita (fino a oggi) da oltre 147 mila fan! Tutti i profitti ricavati dalle sue opere sono usati per l’acquisto del materiale artistico, per le attività terapeutiche di Iris e in generale come investimento per il suo futuro.

La famiglia di un bambino affetto da autismo si trova a dover affrontare una situazione più stressante di qualunque altra famiglia a causa della scarsa conoscenza delle caratteristiche della sindrome non solo nella gente comune, ma spesso purtroppo anche da parte di professionisti, terapeuti e insegnanti.

Eppure, oltre ogni difficoltà arrivano dei regali meravigliosi, come nel caso di Iris..donandoci la sua immensa arte. Pur non riuscendo a comunicare come chiunque altro, lei arriva comunque a noi in un modo potente e straordinario…

Se L'articolo ti è piaciuto e vuoi aiutarci a crescere.. Clicca sull'icona di Facebook sotto il TITOLO e CONDIVIDI, un piccolo gesto per te un grande aiuto per noi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*