Racconti

Due pazzi vivono in un ospedale psichiatrico, un giorno passeggiando vicino la piscina…

Anna e Marco sono due pazzi che vivono in un ospedale psichiatrico.
Un giorno, passeggiano vicino alla piscina dell’ospedale, Anna si lancia in acqua all’improvviso e cola a picco.
Marco a sua volta si lancia in acqua e riporta Anna in superficie, salvandole la vita.
Quando il direttore dell’ospedale scopre ciò che è avvenuto e l’atto eroico di Marco, decide subito di farlo uscire dall’ospedale in quanto secondo il suo parere quell’atto dimostrava la sua stabilità mentale.
Il direttore va da Marco e dice:
– Allora Marco, ti devo dare due notizie: una brutta ed una bella. Quella bella è che ho deciso di dimetterti in quanto sei capace di intendere e di volere, sei stato capace di compiere un atto eroico salvando la vita ad un’altra persona. La cattiva notizia invece è che Anna si è impiccata in bagno con la cintura della vestaglia.
Marco guarda perplesso i direttore e dice:
– Non si è impiccata! L’ho appesa per farla asciugare, era tutta bagnata.

Questa barzelletta ti ha fatto ridere? CONDIVIDILA con i tuoi amici e falla vedere a tutti. Cosa ne pensi? Lasciaci un commento con le tue opinioni nell’apposita sezione dei commenti, ciò che hai da dire ci interessa.

Se L'articolo ti è piaciuto e vuoi aiutarci a crescere.. Clicca sull'icona di Facebook sotto il TITOLO e CONDIVIDI, un piccolo gesto per te un grande aiuto per noi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*