Racconti

Lettera ai miei figli da leggere assolutamente

Cari figli,

scrivere questa lettera per me è davvero un’impresa in occasione di una festa che ci tiene lontani “Festa della mamma”. Una festa, o meglio un giorno che non mi riconosce il dono di madre, una festa senza dono, dono dell’amore di una madre che non ha i suoi figli. Mi mancherete. Gesù bambino è nato da una madre che ha sofferto per la sua morte ma che la resurrezione è trionfata sul dolore della croce, una croce piena di sofferenze, di odio, di vendette, di tradimenti. Eppure la pace arriverà come la quiete dopo la tempesta…dice il Vangelo “chi semina bene, bene troverà; chi semina zizzania, zizzania troverà”. madre-figlio-700x357

In questo giorno vi invito ad apprezzare gli occhi e la voce di una madre che avete ancora: una madre che vi tiene nel cuore, nei pensieri; anche se voi rifiutate.

Leggete l’amore che gli occhi di una madre possono donarvi; più avanti nella vita forse avrete amici, amici cari e affettuosi, ma non troverete quell’amore e la dolcezza inesprimibile che soltanto le madri donano.

La tenerezza tenace dell’amore di una madre per il figlio supera tutti gli affetti del cuore. Non viene raffreddata dall’egoismo ne atterrita dal pericolo, non viene affievolita dallo stesso pericolo, dall’indegnità, ne spenta dall’ingratitudine.

Una madre sacrifica ogni comodità al bene del proprio figlio, sacrifica ogni piacere al suo benessere; va fiera della sua fama e se viene sopraffatta dalle avversità le diventa ancora più caro a cagione della sua sfortuna e se la disgrazia cade sul suo nome continua ad amarlo e a vezzeggiarlo. Fatevi guidare dal cuore perché ogni giorno sia questo giorno “Festa della mamma”.

La giustizia non esiste ma sappiate che quella divina è profeta ovunque e premia presto o tardi colui il quale è innocente ed è stato demolito. Distruggere, annientare è facile; la coscienza resta nel cemento ma un giorno il seme germoglierà perché non ci saranno vinti e vincitori.

Con affetto Mamma

Se L'articolo ti è piaciuto e vuoi aiutarci a crescere.. Clicca sull'icona di Facebook sotto il TITOLO e CONDIVIDI, un piccolo gesto per te un grande aiuto per noi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*